Quotidiani locali

Vai alla pagina su Venezia Calcio
Il Venezia pareggia con lo Spezia

Venezia Calcio

CALCIO SERIE B

Il Venezia pareggia con lo Spezia

Venezia. Poche emozioni allo stadio Penzo, la partita termina 0-0

VENEZIA. Poche emozioni allo stadio Penzo dove venerdì sera Venezia e Spezia hanno pareggiato 0-0 nell’anticipo del quarto turno di campionato di Serie B. La squadra di Filippo Inzaghi ha mosso la classifica conquistando un solo punto, mantenendo ancora immacolata la casella alla voce reti subite: zero.

Tra vento e pioggia alla fine non si è fatto male nessuno e il pareggio è giusto. Decisamente poche le occasioni da gol, appena due nel primo tempo. Prima Bentivoglio ha scaldato le mani a Di Gennaro (32’) con un gran tiro da fuori area che l’estremo spezzino ha bloccato in due tempi, quindi due minuti più tardi è stato Audero a compiere un ottimo intervento con la mano destra sulla conclusione ravvicinata di Okereke.

Il resto sono state solo scaramucce a centrocampo e cross poco precisi su ambo i fronti. Nella ripresa non succede nulla fino al 18’, quando Zigoni ha impegnato ancora Di Gennaro da lontano. Poi al 24’ Inzaghi ha tolto Modolo per Marsura, schierando un modulo più aggressivo, ma non ha fatto i conti con Bentivoglio.

Il centrocampista del Venezia in due minuti si è preso altrettante ammonizioni ed è stato espulso. Con il passare dei minuti è cresciuto il nervosismo e sono fioccate le ammonizioni.

Il Venezia è stato costretto sulla difensiva dallo Spezia, ma ha resistito fino alla fine.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista