Quotidiani locali

CINTO. SORPRESO CON 100 GRAMMI DI ECSTASY 

Figlio di un primario arrestato per spaccio

CINTO. Un ragazzo di 25 anni, M. R. , figlio di un primario molto noto nell’ambiente, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Portogruaro per detenzione ai fini di spaccio di 100 grammi...

CINTO. Un ragazzo di 25 anni, M. R. , figlio di un primario molto noto nell’ambiente, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Portogruaro per detenzione ai fini di spaccio di 100 grammi di ecstasy. Il ragazzo non è nuovo a questo genere di guai, ed è conosciuto alle forze dell’ordine. Dal suo arresto potrebbero scattare altri seri provvedimenti nei confronti di altri giovani coinvolti nel losco giro di droga.

L’ecstasy resta una droga potentissima, che può portare al decesso immediato. Le indagini sono state affidate al pubblico ministero della Procura di Pordenone, Nicola Russo. Le pasticche erano destinate, probabilmente, ai giovani che abitano a ridosso di Veneto e Friuli nella zona del confine, tra l’Alto Portogruarese (Cinto, Pramaggiore, Gruaro) e la Bassa pordenonese (Chions, Sesto e Pravisdomini in particolare). In questi giorni ci sono ancora alcune sagre nel territorio e lo sballo purtroppo arriva anche lì. Non è stata la sola operazione dei carabinieri portogruaresi in questi giorni. Durante alcuni controlli eseguiti tra il centro di Portogruaro e l’hinterland, sono state denunciate tre persone, altre 4 invece sono state segnalate per uso di stupefacenti. In questo ramo dell’operazione fa scalpore la notizia della denuncia di un 54enne di Portogruaro, sorpreso con la droga e una cospicua somma di denaro nei dintorni della stazione ferroviaria Portogruaro- Caorle, proprio nei giorni in cui ricomincia l’attività scolastica e in cui appunto la stazione è frequentata da studenti. I carabinieri
hanno sequestrato 18 grammi di marjiuana e 4.700 euro in contanti, ritenuto provento dell’illecita attività. Nei guai anche un 34enne di Pramaggiore, sorpreso con 11 grammi di marjiuana, e un 26enne di Portogruaro, beccato con 35, 10 grammi di “fumo”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista