Quotidiani locali

Trovati con due chili di marijuana. Arrestati un uomo e una ragazza

Caorle. I carabinieri hanno fermato lui in auto con pochi grammi, Ma a casa c'era il resto e un bilancino

CAORLE. Operazione antidroga condotta nella serata di ieri dai carabinieri di Caorle, che hanno arrestati un uomo e una ragazza, trovati con droga per lo spaccio. Sequestrati due chili di marijuana e un bilancino di precisione.

Tutto ha avuto inizio da un controllo in strada, che ha permesso di rinvenire nella disponibilità di T. G., 49 anni, pregiudicato del sandonatese, circa due grammi di marijuana. L’atteggiamento dell’uomo, apparso troppo nervoso in relazione alla modesta quantità di droga trovata nella sua disponibilità, ha tuttavia insospettito i militari, che hanno così deciso di estendere la perquisizione anche all’appartamento di Caorle, dove l’uomo risultava domiciliato.

Nell’appartamento, ospite dell’uomo, una ragazza B.A.G. di 23 anni, anch’essa del sandonatese. Ma non solo, dopo breve ricerca i militari hanno rinvenuto all’interno di diversi contenitori, quasi due chilogrammi di marijuana essiccata, oltre ad un bilancino di precisione.

Per questo, ritenendo comprovato il concorso dei due

nel reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente, i militari hanno proceduto al loro arresto. Così come disposto dalla Procura di Pordenone, T.G. è stato posto agli arresti domiciliari mentre B.A.G., incensurata, all’esito degli accertamenti è stata liberata in attesa di giudizio.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista