Quotidiani locali

Tentano di rubare e incendiano tutto

Ladri pasticcioni distruggono carro attrezzi e vettura della "Euro Auto" di Santa Maria di Sala

SANTA MARIA DI SALA. Tentano di rubare il carro attrezzi con sopra un'auto incidentata, ma il mezzo prende fuoco e i ladri fuggono. Un danno ingente per il proprietario: il carro attrezzi non è assicurato e la Citroen collocata sopra era già stata venduta.

Si dispera Luigino De Gaspari, sessantunenne titolare dell'Euro Auto 2002 di Santa Maria di Sala: «Questo fatto mi mette in ginocchio, il carro attrezzi mi serviva per lavorare, era l'unico che avevo».

I ladri sono entrati in azione verso le 4 di domenica mattina in via Gaffarello a Borgoricco, dove De Gaspari risiede. Il carro attrezzi si trovava per caso: di solito le auto De Gaspari se le porta in azienda. «Il mezzo era in stand by per una pratica burocratica, lo spostamento dal magazzino alla mia abitazione privata dove c'è la sede legale l'ho fatto con una targa prova».

Evidentemente i malfattori avevano adocchiato il carro attrezzi, forse in vista di qualche assalto. Così hanno spaccato il supporto del cancello elettrico e hanno tentato di metterlo in moto. Ma il carro attrezzi non è partito perché la batteria era scarica. Allora l'hanno spinto in avanti, per avvicinarlo al cancello spalancato, e hanno collegato i fili.

Il trambusto ha però svegliato De Gaspari e i ladri sono scappati. Poco dopo si è scatenato il rogo,  causato da un corto circuito provocato dai fili lasciati collegati. De Gasperi ha subito chiamato il 115 facendo accorrere sul posto i Vigili del Fuoco.

 Ma carro attrezzi e Citroen sono purtroppo andati distrutti. Sul fatto indagano i carabinieri di Campodarsego. «Mi hanno creato

un danno enorme», dice De Gaspari, «non ho più lacrime per piangere. La perdita è molto importante per la mia attuale situazione, aggravata dalla crisi che c'è. Ho perso tanto, ma ne pagherei altrettanti per avere fra le mani chi ha commesso questo atto».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE PER GLI AUTORI

Stampare un libro, ecco come risparmiare