Quotidiani locali

Vai alla pagina su Mostra del Cinema 2017
A Venezia 74 c'è profumo di Leoni per Three billboards...

A Venezia 74 c'è profumo di Leoni per "Three billboards..."

Applausi scroscianti per il magnifico film di McDonagh, con una straordinaria Frances McDormand. Speciale Mostra del Cinema

Venezia 74, tutti a caccia di un autografo di Woody Harrelson VENEZIA. Ressa di fan per il cast dell'applauditissimo "The three billoards....", a caccia di autografi dell'attore Woody Harrelson (il più acclamato), del regista Martin McDonagh e del coprotagonista Sam Rockwell (video Giovanni Sbrissa) Qui l'articolo sul film in odor di Leoni e Lo Speciale Mostra del Cinema

VENEZIA. Si sente profumo di Leoni per "Three Billboards Outside Ebbing, Missouri", dark comedy diretta e scritta dal regista premio Oscar Martin McDonagh: per molti giornalisti, è  un capolavoro il film in concorso a Venezia74. 

Per questo film da Leone (e da Oscar) gli applausi  sono scrosciati più volte anche nel corso delle proiezioni riservate ai giornalistim con un'ovazione all'ingresso del cast in sala stampa: una straordinaria Frances McDormand da Oscar, e intero cast da premio, dall'autorevole capo della polizia locale impersonato da Woody Harrelson, al suo vice immaturo, violento e mammone interpretato da Sam Rockwell.

Venezia 74, Frances McDormand in 'Three Billboards' - trailer Frances McDormand è una madre cerca giustizia per la figlia morta nel film Three billboards outside Ebbing, Missouri di Martin McDonagh, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia. Nel cast anche Sam Rockwell e Woody Harrelson. Il film in sala dall'11 gennaio con la Fox

La storia. Cosa accade nel film? Dopo mesi in attesa di trovare il colpevole dell'omicidio della figlia adolescente bruciata e stuprata, Mildred Hayes (McDormand) compie un gesto audace quanto originale. Lungo la strada che porta in città, noleggia tre cartelloni pubblicitari sui quali piazza tre messaggi contro il 'fermo indaginì sulla morte della figlia. Da qui tutta una serie di infiniti sviluppi dei personaggi per raccontare ancora una volta la «nube nera» (così l'ha chiamata George Clooney al Lido nel presentare Suburbicon) che gravita da sempre sugli States, ovvero pregiudizio su tutto e tutti, dal razzismo all'omofobia.

La videorecensione

Venezia, "Three billboards outside Edding" profumo di Leone VENEZIA. Il nostro critico Michele Gottardi presenta "Three billboards outside Ebbing, Missouri" mostra la costanza di una madre e la violenza nascosta dell'America: imperdibile.Qui lo Speciale Mostra del Cinema

Nel cast principale anche John Hawkes, Peter Dinklage, Abbie Cornish, Caleb Landry Jones e Kathryn Newton.

 

Regista e cast di The Three Billboards
Regista e cast di The Three Billboards

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista