Quotidiani locali

Dal Col: «Il referendum sull’autonomia è inutile»

JESOLO. Il referendum sull’autonomia? Jesolo lo ha già. Anzi, sull’autodeterminazione. A ricordarlo, Fabrizio Dal Col, al secolo capogruppo della Lega, poi di Vrfp, la sigla che indicava Veneto...

JESOLO. Il referendum sull’autonomia? Jesolo lo ha già. Anzi, sull’autodeterminazione. A ricordarlo, Fabrizio Dal Col, al secolo capogruppo della Lega, poi di Vrfp, la sigla che indicava Veneto Repubblica Federale Padana, movimento di transfughi leghisti. Dal Col è uscito dalle scene, ma quel referendum del 2009 Jesolo lo conserva agli atti del Comune, anche se l’attuale giunta FI-Pd non se lo ricorda. I cittadini furono interpellati sulla autodeterminazione e risposero sì, il 97 per cento, ma andò a votare solo il 20 per cento degli elettori.

Ora che si parla di referendum per l’autonomia del Veneto, caldeggiato dal presidente Zaia, Dal Col ha più di qualcosa da dire: «Il referendum del 22 ottobre è inutile, perché è materia concorrente dello Stato. Noi abbiamo scelto un percorso internazionale, ovvero inviato le documentazioni dall’Onu in giù. Il quorum non serviva,
perché il referendum era comunale e lo statuto non lo richiedeva, stante gli articoli che prevedevano il diritto di autodeterminazione dei popoli». Oggi paradossalmente, se altri avessero voluto darvi seguito, Jesolo avrebbe le carte in regola per autodeterminarsi. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon