Quotidiani locali

martellago 

Pronto il progetto della complanare

MARTELLAGO. Si è arrivati al dunque per la strada, la cosiddetta “complanarina” lungo il Passante, che collegherà il casello di Martellago alla provinciale Moglianese, a Cappella, nel comune di...

MARTELLAGO. Si è arrivati al dunque per la strada, la cosiddetta “complanarina” lungo il Passante, che collegherà il casello di Martellago alla provinciale Moglianese, a Cappella, nel comune di Scorzè: i lavori inizieranno a gennaio e dovrebbero finire in 12 mesi. Infatti il progetto è pronto, è arrivato in municipio a Martellago e con il 2018 si apriranno i cantieri.

Il tracciato sarà lungo 1500 metri, e l’accesso al casello sarà possibile grazie all’innesto della bretella sulla rotatoria “Est Casello”. A nord, tra la bretella e la Moglianese, sarà costruita una nuova rotatoria a quattro uscite più altre due dedicate alla viabilità secondaria. Circa a metà della bretellina, sorgerà lo scavalco di una strada vicinale; lungo circa 15 metri, garantirà anche la prosecuzione del percorso ciclabile affiancato a quello carrabile. Dal momento che lungo il lato sud della stessa provinciale c’è ora una pista ciclabile, per garantirne la continuità all’altezza della stessa provinciale ne sorgerà un’altra, larga 2 metri e mezzo, bidirezionale e separata dalla sede stradale da un’aiuola larga un metro.

L’opera costerà 5, 6 milioni di euro, saranno a carico di Concessioni autostradali venete (Cav) e sarà importante per sgravare dal traffico soprattutto via Ca’Nove a Martellago e la Moglianese a Cappella, evitando i centri.

Attorno al casello prosegue il cantiere per creare delle dune per contenere i rumori provenienti dall’autostrada. Per
quanto riguarda le aree di competenza di Cav (Concessioni autostradali venete), in autunno pianterà altri alberi nei comuni di Mirano e Martellago dopo i 40 ettari già convertiti da Mirano a Mogliano, passando per Spinea, Salzano e ancora Martellago.

Alessandro Ragazzo

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista