Quotidiani locali

Avvisano i soccorsi scattando flash

Quattro escursionisti del Portogruarese erano in difficoltà in Val Montina 

PERAROLO DI CADORE. In difficoltà per la stanchezza e l’avvicinarsi della sera, sono stati salvati dall’elicottero. Brutta avventura, sulle montagne della Val Montina, per un gruppo di quattro escursionisti del Portogruarese, che sono riusciti a farsi notare dai soccorritori solo scattando dei flash, vista l’assenza di copertura telefonica nel punto in cui si erano fermati. È accaduto nella prima serata di sabato.

Il gruppo di escursionisti era composto da quattro persone, tre uomini e una donna: C. M. , 57 anni di Pramaggiore; M. C. , 41 anni, di Concordia Sagittaria; F. B. , 54 anni di Portogruaro e A. B. , 37 anni, di Pordenone. Il gruppetto era partito da Erto in direzione di Casera Laghet, sul Pian di Vedorcia, a Pieve di Cadore. Con il passare delle ore, però, la stanchezza li aveva costretti a rallentare. Nel frattempo erano arrivati sopra una forcella sulla Val Montina alta, nel territorio di Perarolo di Cadore. Passate le 19, i quattro escursionisti hanno deciso di chiedere aiuto al 118 perché affaticati. In particolare, uno di loro non era più in grado di proseguire per la stanchezza.

Si è levato in volo l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che, dopo aver effettuato una ricognizione, ha optato per sbarcare il tecnico dell’elisoccorso sopra Bivacco Baroni. Le comunicazioni erano infatti ostacolate dall’assenza di copertura telefonica. Per fortuna i quattro escursionisti sono riusciti a farsi individuare scattando dei flash. Sono stati così recuperati dall’elicottero con l’ausilio di un verricello, per
poi essere trasportati e sbarcati sulla piazzola dell’ospedale di Pieve di Cadore. Per loro, fortunatamente, solo un po’ di apprensione. In ogni caso, era già pronto a partire anche il Soccorso alpino dalla parte di Piave di Cadore e della val Cimoliana.

Giovanni Monforte

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista