Quotidiani locali

Oltre cinquecento persone per dire "stop alla violenza sulle donne"

 Fiaccolata per Mariarca giovedì sera a Musile. Magliette rosse contro il "femminicidio"

MUSILE. Oltre cinquecento persone, tutte con addosso qualche cosa di rosso, hanno sfilato giovedì sera a Musile per dire "Stop alla violenza sulle donne".

A Musile oltre 500 persone in marcia per dire basta alla violenza sulle donne Donne, uomini, bambini, politici. Tutti con una maglietta o un oggetto rosso addosso e una candela accesa in mano, per dire "stop alla violenza sulle donne", in ricordo di Mariarca e delle troppe Maria Archetta Mennella. (video Tommasella)

Un momento di grande commozione per ricordare il femminicidio di Maria Archetta Mennella, ma soprattutto per manifestare con forza la propria contrarietà alla violenza di genere.

Il comune ha distribuito ben trecento magliette bianche e rosse in piazza. In tantissimi sindaci dei comuni circostanti, hanno voluto partecipare per far sentire la loro presenza e dare un segnale forte.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista