Quotidiani locali

Vai alla pagina su I cento anni di Porto Marghera
Musica e parole al Vapore per ricordare Porto Marghera

Musica e parole al Vapore per ricordare Porto Marghera

Cinque giorni di performance nello storico locale per ricordare il centenario del polo industriale

PORTO MARGHERA. Con "100% Marghera, presente e futuro", il Vapore ha festeggiato il centenario di Porto Marghera da mercoledì a domenica.

Una maratona di 100 ore animata da 100 persone, tra cantanti, musicisti, intellettuali, politici, artisti e ballerini.

La musica è stata rappresentata ai massimi livelli da Aldo Tagliapietra e Tony Pagliuca che si sono esibiti separatamente e che in passato sono stati le colonne portanti delle Orme, storica band che a metà degli anni Sessanta ha mosso i primi passi a Marghera. Il più elegante chitarrista rock italiano, Tolo Marton, ha regalato un duetto con Tagliapietra; il chitarrista hard & metal Alex Masi ha riunito i Dark Lord, una delle prime metal band italiane; la canzone popolare impegnata è stata rappresentata da Gualtiero Bertelli.

Si è fatto vedere anche il "sindaco di Marghera"; sir Oliver Skardy. Non poteva mancare il bluesman Matteo Sansonetto con i B-Wops. Ma sono stati tanti i musicisti e le band che sono saliti sul palco del Vapore per "100% Marghera" tra cui Max Bullo con la sua band con Illic Fenzi, Riccardo Cadamuro, Franco Scoblar, The Strawberry Fields Forever, Spazio 3, May29, i Rio Terà, una versione inedita dei Magical Mystery impegnata nella rilettura di Stevie Wonder e Stefano Volpato.

Non è stata però solo la musica ad animare i festeggiamenti: sulla terrazza del locale ogni sera verso le 19 si è tenuta l'iniziativa "Punti di vista dal tetto" che ha visto disquisire su "Marghera: ieri, oggi e domani"; personaggi come Gianfranco Bettin, scrittore, sociologo e presidente della Municipalità di Marghera ma anche il poeta operaio, tradotto in tutto il mondo, Ferruccio Brugnaro, la coreografa Luciana De Fanti, Andrea Lavelli di Dogal Strings, il chimico Luca De Marchi, l'assessore del Comune di Venezia Simone Venturini - passato anche il giorno dell'inaugurazione con il sindaco di Venezia Brugnaro - Andrea Boscolo di Fab Lab, Raffaele Pasqualetto di Pila 40 ma anche Stefano e Lucia Pesce del Vapore.

Marghera happy birthday, l'omaggio di Bugliari ai cento anni Il giornalista Michele Bugliari, in veste di cantautore, ha cantato "Marghera (Happy Birthday)" in omaggio al centenario" - LEGGI L'ARTICOLO

Brugnaro, che ha lodato l'iniziativa, ha dimostrato di apprezzare in particolare la "Open Gallery" che Lucia Pesce ha realizzato sotto il cavalcavia di fronte al locale, dimostrando come anche un parcheggio con delle opere d'arte e le luci giuste possa diventare un luogo urbano esteticamente interessante.

Non è mancata la danza con le ballerine bellunesi Mary Pedol e Isabella Levis e i ballerini di Luciana De Fanti. Tony Pagliuca, che si è esibito con i suoi figli Alberto ed Emanuele, ha anche presentato un pezzo nuovo molto interessante: "Margherite"; dedicato alle donne di Marghera. Il giornalista Michele Bugliari, in veste di cantautore, ha cantato "Marghera (Happy Birthday)"; in omaggio al centenario.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista