Quotidiani locali

La direzione sanitaria: «nessun problema per i pazienti» 

Black out di telefoni e linee web in tutta l’Usl 4

Dalla mezzanotte di venerdì alle 9.30 di ieri interrotte le comunicazione fra i tre ospedali

SAN DONÀ. Black-out telefonico e di tutte le linee internet per l’Uls 4 del Veneto Orientale. Dalla mezzanotte di venerdì alle 9.30 di ieri mattina non sono più funzionati i telefoni e le linee interne dell’azienda sanitaria, rendendo impossibile la comunicazione tra gli uffici e i vari reparti anche per trasmissione dati, esami, radiografie e quant’altro tra i tre ospedali di San Donà, Jesolo e Portogruaro.

I tecnici sono entrati in azione durante la notte per cercare di limitare al minimo i disagi. Ieri mattina ci sono stati dei problemi agli uffici del Cup, centro unico prenotazioni, che hanno aperto solo verso le 9.30-10 dopo che sono state ripristinate le linee. Fortunatamente, come ha precisato ieri in mattinata la direzione generale, i disagi sono stati abbastanza limitati a qualche ritardo nei servizi, mentre non ci sono state situazione di emergenza che abbiano interessato i pazienti.

Il guasto tecnico alla linea interna di telefonia e trasmissione dati è stato sistemato dopo diverse ore, ma essendosi verificato di notte i problemi sono stati risolti senza gravi conseguenze a parte la forte tensioni tra gli uffici.

Anche il Cup, pur aperto ed entrato in funzione in ritardo nella mattinata di ieri, vede il sabato una mole di lavoro assai minore rispetto al resto della settimana. Intorno alle 10 la situazione nei tre ospedali si è normalizzata. Nei mesi scorsi erano stati segnalati dei disagi anche nel pagamento dei ticket attraverso le casse
automatiche, ma sono state sostituite cambiando contestualmente la convenzione con una banca e anche in questo delicato settore il problema è stato risolta con grande soddisfazione dei pazienti ce si erano lamentati per mesi del mal funzionamento delle casse automatiche. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik