Quotidiani locali

gruaro, cinto, pramaggiore 

I Consigli comunali parlano della fusione degli acquedotti

GRUARO. La fusione degli acquedotti Lta e Sistema Ambiente tiene banco nei Consigli comunali di Gruaro, Cinto Caomaggiore e Pramaggiore. Il primo è stato fissato per le 9 di oggi; il secondo per...

GRUARO. La fusione degli acquedotti Lta e Sistema Ambiente tiene banco nei Consigli comunali di Gruaro, Cinto Caomaggiore e Pramaggiore. Il primo è stato fissato per le 9 di oggi; il secondo per lunedì alle 19, il terzo per lunedì alle 21. Dal 1° gennaio nascerà il nuovo acquedotto Lta, che lavorerà su più di 40 Comuni a cavallo tra la Città metropolitana di Venezia e il Circondario (ex Provincia) di Pordenone. Nell’assise convocata a Gruaro si parlerà inoltre al punto 3 della richiesta di adesione del Comune di Teglio Veneto alla gestione in forma associata del servizio di Polizia locale tra Portogruaro, Cinto, Concordia e Gruaro.

Nel Consiglio comunale di Cinto si affronteranno gli stessi due argomenti cardine di Gruaro, la fusione degli acquedotti e l’ingresso di Teglio nella superpolizia locale. A Pramaggiore invece si metterà ai voti un altro schema di convenzione, quello relativo al progetto Girolivenza,
che coinvolge già Torre di Mosto, Annone Veneto, San Stino di Livenza, Caorle e Ceggia. Occorre l’adesione del municipio pramaggiorense. Quello di Pramaggiore sarà uno dei primi Consigli comunali con Fausto Pivetta sindaco. I primi punti saranno dedicati alle nomine. (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics