Quotidiani locali

portogruaro 

Pellarin presidente della Fondazione Santa Cecilia

PORTOGRUARO. Con la nomina a presidente di Paolo Pellarin si apre una stagione nuova per la Fondazione Santa Cecilia di Portogruaro, a pochi giorni dall’avvio del Festival internazionale di musica,...

PORTOGRUARO. Con la nomina a presidente di Paolo Pellarin si apre una stagione nuova per la Fondazione Santa Cecilia di Portogruaro, a pochi giorni dall’avvio del Festival internazionale di musica, evento che porterà i migliori artisti mondiali ad esibirsi nelle piazze della città. Un appuntamento che tra l’altro è stato fondato proprio da Pellarin, quando dal 1982 al 2002 fu direttore della Fondazione.

Docente al Conservatorio dal 1977, Pellarin ha svolto un’intensa attività concertistica principalmente in ambito cameristico. Ha fatto parte, fra le altre, delle orchestre del Teatro La Fenice di Venezia e del Comunale di Treviso. Contemporaneamente ha tenuto centinaia di conferenze e lezioni-concerto. Dal 1982 è docente di oboe al Conservatorio di Udine, istituto del quale è stato vicedirettore dal 2003 e direttore dal 2011.

La seconda commissione, convocata lunedì sera, ha segnato anche la nuova convenzione con la Portogruaro Campus per le attività dell’ente, ma anche l’esame sulla delibera relativa al servizio di refezione scolastica. Quest’ultimo,
dal 1° gennaio 2018 al 30 giugno 2020, verrà affidato a un’azienda che si accollerà il rischio d’impresa di fronte ad eventuali mancati pagamenti e che opererà attraverso il buono elettronico. La gara d’appalto verrà gestita con il vicino Comune di Teglio Veneto. (a.con.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista