Quotidiani locali

portogruaro 

Sicurezza sul lavoro imprenditori multati per 30 mila euro

PORTOGRUARO. Sette titolari di attività commerciali sono stati denunciati per inadempienze sulle normative di sicurezza dei luoghi di lavoro. Gli accertamenti sono stati compiuti negli ultimi 10...

PORTOGRUARO. Sette titolari di attività commerciali sono stati denunciati per inadempienze sulle normative di sicurezza dei luoghi di lavoro. Gli accertamenti sono stati compiuti negli ultimi 10 giorni nei Comuni di Portogruaro, Cinto Caomaggiore, Caorle, Torre di Mosto e Annone Veneto.

Tra le norme sulla sicurezza non ottemperate figurano il mancato utilizzo dei caschi protettivi, lo svolgimento di attività su impalcature senza utilizzare i parapetti e, in un caso, l’irregolarità riguardava la posizione lavorativa di un dipendente, assunto senza un regolare contratto di lavoro. Sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 31.200 euro.

I controlli hanno riguardato, in particolare, i cantieri edili. I carabinieri hanno organizzato un servizio specifico, con gli uomini della Direzione territoriale del lavoro di Venezia e la preziosa collaborazione del Nucleo carabinieri dell’ispettorato del lavoro veneziano. «Le condizioni di sicurezza vanno sempre rispettate, proprio per evitare le morti bianche», ha riferito uno degli inquirenti. I titolari delle sette attività
prese in esame sono stati tutti denunciati, avrebbero rischiato pene ancora più severe in caso di incidente. In tutto le sanzioni amministrative elevate sono state 9, per un ammontare di oltre 30 mila euro. Questo tipo di controlli verrà presto allargato anche alle spiagge. (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista