Quotidiani locali

jesolo 

Dissequestrato il “Galivm” Giovedì l’inaugurazione

JESOLO. Tolti ieri i sigilli del “Galivm”, ex Bounty Pub di via Bafile. La polizia locale di Jesolo lo aveva sottoposto a sequestro amministrativo dopo che era stata accertata l’esecuzione di lavori...

JESOLO. Tolti ieri i sigilli del “Galivm”, ex Bounty Pub di via Bafile. La polizia locale di Jesolo lo aveva sottoposto a sequestro amministrativo dopo che era stata accertata l’esecuzione di lavori rumorosi in violazione delle norme del severo regolamento edilizio che impone di fermare i cantieri durante la stagione estiva e nella fascia frontemare. La proprietà del locale e il presidente del comitato di piazza Marconi e via Bafile, l’intraprendente Andrea Tauro, si sono subito interessati per il disagio.

Così è stata pagata immediatamente la sanzione prevista in questi casi per l’infrazione del regolamento edilizio. Pare che in realtà fossero in corso del lavori residuali di pulizia con delle macchine pulenti. In ogni caso l’infrazione è stata commessa ed è scattata il sequestro amministrativo e la sanzione.

Adesso sarà possibile mantenere la data dell’inaugurazione ufficiale del nuovo locale,
catena molto conosciuta specializzata nella cucina del galletto accompagnato da ottima birra, molto amato dai giovani. Il locale sarà infatti aperto giovedì prossimo con inaugurazione ufficiale cui è invitata tutta la cittadinanza e i tanti ospiti in vacanza al lido. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista