Quotidiani locali

L'EVENTO

Vogalonga da record: già 6.200 iscritti

L’evento il 4 giugno. Nel weekend sfida in barca tra studenti alla Giudecca, vela alla Cini e all’Arsenale

VENEZIA. Dieci giorni alla chiusura delle iscrizioni. E per la Vogalonga è già record. Sono 1.650 le imbarcazioni, in buona parte straniere, che si sono iscritte on-line sul sito del Comitato organizzatore. Per un totale di circa 6200 vogatori.

Cifra vicina al limite – fissato per ragioni logistiche a 1.800 barche e non più di 7.500 concorrenti – che da un lato fa felici il clan dei Rosa Salva, dall’altro pone problemi di organizzazione. Numero 1 di pettorale andato come sempre all’avvocato veneziano Mario d’Elia, che la Vogalonga la fa dal primo anno di fondazione, nel 1976. 43esima edizione che si annuncia spettacolare. Manifesto ideato dal giovane grafico Gregorio D’Angilla, volontari al lavoro nella sede della Pescheria – messa a disposizione dai Musei civici – e al Tronchetto, dove sarà allestito un centro di accoglienza e di ricovero delle barche. Percorso sempre uguale, come da quasi messo secolo a questa parte. Trenta chilometri a remi per la laguna nord, per un giorno sottratta ai motori e al moto ondoso, per restituirla ai remi e ai silenzi della natura. «Cosa resta della nostra Venezia se togliamo remi e forcole?», dice con una punta di malinconia il grande Sergio Tagliapietra Ciaci, campione della Storica e del canottaggio. Domenica ci sarà anche lui sul pontile di Punta della Dogana, a ricevere i concorrenti al termine della loro fatica. E a consegnare come sempre il «premio», uguale per tutti, diploma, maglietta e medaglietta.

Regata insegnanti-allievi Sabato alle 10.15 parte dalla sede della Canottieri Giudecca la XXIII regata mista insegnanti-allievi, organizzata dal Vendramin Corner e dal Provveditorato agli studi. Partecipano insegnati e allievi di tutte le scuole veneziane. Ecco il ruolo: bianco Angelo Vianello (insegnante (e Chiara D’Este (allievo), 4F del Corner: canarin Alessandro Fenzo e Mirko Busetto (2B del Fermi); viola Alessandro Ghezzo e Alvise Greco (2C del Corner); celeste Cantarella e Venchierutti (1c Venier); rosso Lisa Pavanella e Andrea Carbone (3a Venier); verde Gabriele Stefinlongo e Giorgia Ferrazzo (5D Corner); arancio Lara Morrell e Giacomo Vio (2c Venier), rosa Mauro Bolis e Jacopo D’Alpaos (3b Fermi) marron Francesco Ceriani e Riccardo Roveratto (3b Fermi).

Vela. Da oggi a domenica Open day alla Compagnia della Vela a San Giorgio. regate, dimostrazioni e illustrazioni dei corsi di vela. La prestigiosa

Compagnia con sede all’isola di San Giorgio apre le porte al pubblico.

Arsenale. Sempre domenica all’Arsenale giornata di voga e vela aperta a tutti per la tappa conclusiva del progetto «Lo-ve, byke and boat adventure». Tour in otto tappe da Locarno a Venezia. (a.v.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista