Quotidiani locali

portogruaro

Vandali imbrattano il colonnato dell’antica Pescheria

PORTOGRUARO. Nuovo vandalismo in centro storico. Sconcerto e indignazione dopo la scoperta ieri mattina dei segni lasciati sul colonnato dell’ antica Pescheria. Diverse scritte sono apparse sulla...

PORTOGRUARO. Nuovo vandalismo in centro storico. Sconcerto e indignazione dopo la scoperta ieri mattina dei segni lasciati sul colonnato dell’ antica Pescheria. Diverse scritte sono apparse sulla colonna di mezzo dell’impianto architettonico costruito nel 15° secolo e divenuto con il tempo sede del Fondo Ambiente Italiano.

Ieri i ragazzi del Liceo XXV Aprile e della sezione giovani del Fai, nata ufficialmente dopo una cerimonia celebratasi nel pomeriggio di sabato a San Stino, hanno fatto da guida illustrando ai turisti giunti numerosi in quel luogo simbolico del centro storico le caratteristiche dell’antica Pescheria, su cui si erge la figura della Madonna della Pescheria, venerata in particolare la notte e il giorno di Ferragosto. Lo sguardo sorpreso di molte persone che provenivano da fuori Portogruaro è stato attirato purtroppo anche dall’atto di vandalismo. Non è stata presentata

ancora alcuna denuncia, ma non è escluso che non venga fatta. Avvertito anche Angelo Tabaro, il capo delegazione del Fai di Portogruaro. «Non capiamo come possa essere successo», ha detto l’ex dirigente regionale, «e quale sia stata la mano che ha compiuto un simile gesto». (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon