Quotidiani locali

chioggia

Visite al Forte di San Felice in 200 anche sotto la pioggia

CHIOGGIA. Il Forte di San Felice batte anche la pioggia. Malgrado il tempo pessimo di sabato scorso, le 200 persone che si erano prenotate per partecipare alla prima apertura straordinaria del...

CHIOGGIA. Il Forte di San Felice batte anche la pioggia. Malgrado il tempo pessimo di sabato scorso, le 200 persone che si erano prenotate per partecipare alla prima apertura straordinaria del compendio non hanno voluto rinunciarvi.

I quattro turni si sono svolti senza defezioni, nell’ultimo addirittura con persone senza ombrelli sotto la pioggia incessante. «Una tale bellezza fa dimenticare anche che ci sta inzuppando», ha commentato uno dei tanti visitatori, «finché non si vede cosa racchiude il complesso non si può capire l’enorme potenzialità anche dal punto di vista turistico». Questo è proprio l’obiettivo che si pongono i volontari del comitato che vogliono far conoscere il Forte a più persone possibile in modo che il pressing sulle autorità per ottenerne il recupero aumenti.

Tra i 200 visitatori anche una ventina di turisti, numero destinato a aumentare nelle date successive,

in piena estate. La prossima apertura si terrà il 3 giugno e sarà inserita nelle Giornate nazionali dei castelli che si svolgono in tutta Italia col patrocinio del Ministero dei beni culturali. Le iscrizioni si potranno effettuare dal 15 maggio sul sito www.eventbrite.it. (e.b.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista