Quotidiani locali

mira

Visite guidate e una “card” per le ville della Riviera

MIRA. Alla scoperta per tutto il 2016 delle ville della Riviera del Brenta con visite guidate che consentiranno di conoscere storia e valore di luoghi che appartengono al patrimonio storico e...

MIRA. Alla scoperta per tutto il 2016 delle ville della Riviera del Brenta con visite guidate che consentiranno di conoscere storia e valore di luoghi che appartengono al patrimonio storico e artistico del territorio. La proposta è stata definita ieri dalle Acli provinciali di Venezia e il Circolo Acli di Dolo “Andrea Bottari” in collaborazione con la San Servolo s.r.l. di Venezia in programma per sabato 20 maggio. Si parte da Villa Allegri Von Ghega a Oriago, passando poi per Villa Widmann Rezzonico Foscari con il suo parco, a Mira, Villa Ferretti Angeli a Dolo e Villa Foscarini Rossi, conclusione al Museo della Calzatura di Stra.

La giornata sarà allietata da un pranzo realizzato dagli chef e dagli allievi dell’Enaip (l’Ente di formazione delle Acli), offerto nel giardino di Villa Ferretti Angeli. Questa è però solo una prima iniziativa nell’ambito della convenzione siglata ieri tra le Acli provinciali di Venezia e la società San Servolo s.r.l., che permetterà a migliaia di soci Acli e Fap di visitare a tariffe agevolate le ville venete che aderiscono all’iniziativa: Barchessa Valmarana, Villa Allegri Von Ghega, Villa Badoer

Fattoretto, Villa Foscarini Rossi, Villa Widmann Rezzonico, Villa Todeschini, Villa Tito, Villa Valier Corò, oltre ad avere sconti sul noleggio bici, il biglietto di navigazione lungo il Brenta, il biglietto Actv nella tratta Padova-Mira e su ristoranti e negozi della zona. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro