Quotidiani locali

campagna lupia. la donna scomparsa e ritrovata morta

Domani i funerali di Cristina Zabeo

CAMPAGNA LUPIA. Si terranno domani pomeriggio alle 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Campolongo Maggiore i funerali di Cristina Zabeo, la cuoca di 52 anni scomparsa dalla sua abitazione...

CAMPAGNA LUPIA. Si terranno domani pomeriggio alle 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Campolongo Maggiore i funerali di Cristina Zabeo, la cuoca di 52 anni scomparsa dalla sua abitazione dallo scorso 8 gennaio e che è stata trovata morta in acqua a Fusina nella laguna di Venezia alle foci del Naviglio del Brenta quasi un mese fa. A certificarne l’identità è stato l’esame del Dna ordinato dalla magistratura veneziana con il pm Lucia D’Alessandro. L’ipotesi più probabile è che la donna si sia gettata in acqua a Dolo in preda allo sconforto e la corrente abbia trascinato il corpo fino a Fusina. Cristina Zabeo stava passando infatti un periodo difficile.

I funerali avvengono dopo che da una decina di giorni è arrivato il via libera da parte della magistratura. Zabeo lavorava come cuoca all’aeroporto Marco Polo di Tessera e non dava più notizie da quasi due

mesi. I familiari hanno dato l’allarme quando hanno saputo che il 16 gennaio non era rientrata al lavoro e hanno sporto denuncia per scomparsa. A Dolo è stata ritrovata la sua Micra Nissan, parcheggiata chiusa a chiave a ridosso del Ponte del Vaso, lungo il corso del Naviglio. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista