Quotidiani locali

pianiga

Giovane in scooter fuori strada

Diciassettenne se l’è cavata con alcune fratture alle gambe

PIANIGA. Incidenti con feriti nell'ultimo weekend sulle strade della Riviera del Brenta. Il più grave si è verificato a Pianiga, in pieno graticolato romano quando, in via Cavin Maggiore ai confini con il comune di Mirano, sabato sera un giovane 17 anni verso le 23, è uscito di strada con il suo scooter, ed è finito dentro ad un fossato che costeggia la carreggiata. Immediatamente sono scattati i soccorsi da parte degli automobilisti in transito. Il giovane infatti non riusciva ad uscire da dove era finito da solo ed è stato aiutato da delle persone che si sono accorte del sinistro. All'arrivo dei soccorsi sanitari, il ragazzo è stato immobilizzato e portato in ospedale. Ha riportato alcune fratture alle gambe e un trauma cranico. Le condizioni non sono gravi, non corre pericolo di vita. Un

altro incidente invece si è verificato a Fiesso D'Artico ieri notte in via Barbariga verso le 2. Qui due auto si sono tamponate e sono finite di traverso sulla carreggiata. Tre gli occupanti dei mezzi, che hanno riportato contusioni e ferite leggere. Lievi i disagi al traffico. (a.ab)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista