Quotidiani locali

spinea

Corteo anti-smog in via Miranese

“Respiro libero” sarà lo slogan della manifestazione di domani

SPINEA. La vecchia via Miranese diventa il simbolo del diritto a respirare.

Tutti in corteo domani da Spinea a Mirano, con la grande marcia del Forum dell'aria che collegherà in mattinata i municipi dei due maggiori centri del Miranese.

"Respiro libero" non sarà solo lo slogan dell'iniziativa, ma un manifesto di proposte che le associazioni e i comitati aderenti al Forum lanciano anche ai due comuni e ai solo sindaci. Simbolica, in questo senso, la passeggiata da un palazzo municipale all'altro.

La mobilitazione si svolgerà in contemporanea ad altre organizzate dal Forum dell'aria su tutto il territorio veneziano, in particolare la biciclettata lungo la Riviera, da Mira a Dolo e il sit-in in piazza del municipio a Marghera. A Spinea il ritrovo è fissato davanti al comune alle 10, poi il corteo si snoderà lungo via Roma, per attraversare la rotonda della Fossa e proseguire in via Vittoria verso il centro storico di Mirano.

Qui, intorno alle 11.15, ci sarà un comizio finale con i rappresentanti del Forum e dei soggetti che aderiscono.

A promuovere l'iniziativa sono Legambiente del Miranese, Comitato difesa ambiente territorio

di Spinea, Valore ambiente, Fiab Spinea Amicabici, Ecoistituto del Veneto, Possibile Mirano, Veneto Energy. Anche Noale, sempre nel Miranese, si mobilita: qui sarà il meetup locale ad allestire, per tutta la mattinata, un gazebo informativo sull'inquinamento dell'aria. (f.d.g.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista