Quotidiani locali

A 26 anni si spegne il sorriso di Giulia

Caorle e San Stino piangono la giovane stroncata sabato dalla malattia. Lavorava assieme ai genitori all’Hotel Rex

CAORLE. Un lutto devastante, ancora una volta, colpisce la comunità giovanile del mandamento portogruarese. Si è arresa a un male incurabile, ad appena 26 anni, Giulia Tormen. Originaria de La Salute, viveva nella parte caorlotta di Ottava Presa, in piazza don Scaggiante, sopra al Klondike Bar, e aiutava la famiglia all’Hotel Rex, in via Marconi, in pieno centro a Caorle sul lungomare di Ponente. Giulia, che lascia i genitori e un fratello, è mancata nella giornata di sabato all’ospedale di Portogruaro.

Sono già stati fissati i funerali per le 15 di domani nella chiesa di La Salute, dove oggi alle 20 verrà recitato un rosario in suffragio.

Giulia era una ragazza che amava la vita, ma che già da qualche anno combatteva con un problema di salute che è peggiorato sempre di più nell’ultimo periodo. Nonostante questo, la 26enne ha sempre condotto una vita all’insegna della normalità. La sua famiglia l’ha sempre protetta, circondando la sua figura di un velo di riservatezza che anche dopo la sua morte sembra accompagnarla. Ieri la notizia si è diffusa tra Ottava Presa e dintorni attorno a mezzogiorno. Non era trapelato nulla, infatti, finché la ditta Pizzin onoranze non ha affisso nel territorio le epigrafi. La morte di Giulia risale al pomeriggio di sabato. La giovane era stata ricoverata qualche giorno fa a Portogruaro. Ambienti vicini alla famiglia sostengono che in ospedale la situazione fosse improvvisamente precipitata. L’evoluzione della malattia ha infatti sorpreso negativamente anche i medici che l’avevano in cura.

Max Zane, di concerto con i dipendenti del suo locale, ha deciso di annullare il previsto aperitivo domenicale del Klondike, di cui Giulia era una cliente affezionata del locale, e non solo perché viveva in un appartamento sopra il bar. Si presentava ogni tanto con le sue amiche. Sempre discreta e gentile, ha mostrato il suo proverbiale sorriso una delle

ultime volte il 2 ottobre scorso, nel corso dei festeggiamenti del suo 26° compleanno. C’è una bellissima foto in cui compare con una corona e la torta. Poi la malattia ha minato la sua vita: fino a sabato, quando la guerriera Giulia si è dovuta arrendere.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon