Quotidiani locali

Il Comune di Dolo investe sull’arte nelle scuole materne

DOLO. La giunta comunale di Dolo ha stanziato 31 mila euro a favore delle scuole dell’istituto comprensivo. La cifra sarà impiegata per progetti legati alle attività complementari extrascolastiche...

DOLO. La giunta comunale di Dolo ha stanziato 31 mila euro a favore delle scuole dell’istituto comprensivo. La cifra sarà impiegata per progetti legati alle attività complementari extrascolastiche come i pomeriggi di studio e i laboratori teatrali ed artistici. L’istituto comprende le scuole materne “L’isola del tesoro” e “Piccole tracce”, le elementari “De Amicis”, “Giotto”, “Manin” e “San Giovanni Bosco”, e le medie “Giuliani” e “Gandhi”.

«La nostra giunta», ha detto il sindaco Alberto Polo, «conferma lo stanziamento di 31 mila euro per il “mondo scuola”. Si tratta di una cifra importante e incrementata di circa un terzo rispetto a quanto stanziato dalle giunte precedenti. Con lo stanziamento ci aspettiamo che l’istituto comprensivo produca progetti innovativi come “a scuola senza zaino” e potenzi quelli legati al teatro e arte e musica». Il sindaco rimarca

il ruolo delle nuove generazioni: «Investire sui ragazzi ha un valore strategico e di prospettiva. Educarli a frequentare ed a divenire fruitori attenti di biblioteche, teatri, laboratori musicali, musei, sale concerto è fondamentale per la crescita della comunità».

Giacomo Piran

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista