Quotidiani locali

dolo

Partiti i lavori per due passerelle pedonali

DOLO. Sono iniziati lunedì due importanti lavori su altrettanti ponti sul Naviglio Brenta. Si tratta del rifacimento della passerella pedonale sul ponte del Vaso, costo 174 mila euro, e di quella...

DOLO. Sono iniziati lunedì due importanti lavori su altrettanti ponti sul Naviglio Brenta.

Si tratta del rifacimento della passerella pedonale sul ponte del Vaso, costo 174 mila euro, e di quella sul ponte dei Molini per un importo di 142 mila euro.

«Sono iniziati i lavori di smantellamento della passerella temporanea sul ponte del Vaso», precisa l’assessore Giorgia Maschera, «ed a breve inizieranno i lavori di costruzione di quella nuova».

Durante il periodo dei cantieri i pedoni e i ciclisti potranno attraversare il manufatto utilizzando il marciapiede che si trova sul lato ovest del ponte.

«È stato anche aperto il cantiere per il rifacimento del ponte di Molini», prosegue Maschera, «nei prossimi giorni sarà chiuso l’accesso per permettere la rimozione del ponte esistente e la successiva posa della struttura che è in fase di costruzione nella sede della ditta appaltatrice».

Si tratta di due lavori attesi da tempo.

«Per la passerella del ponte del Vaso siamo prima intervenuti con un’opera provvisoria che ha garantito la sicurezza per i ciclisti e i pedoni», puntualizza l’assessore, «e ci siamo impegnati a trovare una soluzione definitiva che prevede la costruzione della nuova passerella».

«Per il ponte dei Molini, è un intervento che si inserisce all’interno

dei lavori che stiamo attuando per rendere sicuro e accessibile il territorio. Non solo è un’opera che oltre a valorizzare il centro del paese. Si tratta di un’operazione di riqualificazione urbana sulla quale l’amministrazione ha creduto molto fin dall’inizio».

Giacomo Piran

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista