Quotidiani locali

Freddo in pianura. A San Donà ghiaccia la fontana

In piazza Indipendenza il getto principale si è gelato formando una suggestiva scenografia del Presepe

SAN DONÀ. Fontana ghiacciata in piazza Indipendenza. Sabato la lunga fontana di fianco al consorzio di Bonifica è stata coperta da uno spesso strato di ghiaccio che solo più tardi nella mattinata, quando si è alzato il sole, si è sciolto senza particolari problemi. Lo spettacolo ha destato una certa curiosità e tanti hanno scattato una foto anche perchè da anni non si vedeva uno spettacolo simile. Nessuno però, neppure i bambini, si è azzardato a camminarci sopra anche perchè non avrebbe retto. Chi ci ha provato ha visto subito creparsi il ghiaccio che era piuttosto sottile.

leggi anche:

L’effetto più bello quello dello zampillo principale, diretto verso l’alto, completamente ghiacciato dietro l’angelo del Presepe.
 
 La fontana di piazza Indipendenza è sempre molto seguita nelle sue "evoluzioni" anche perchè si è spesso rotta e richiede un notevole consumo d'acqua. Con la bella stagione, inoltre, si formano spesso le alghe che devono essere pulite da personale del Comune. Ma il ghiaccio di sabato mattina è stata una curiosa novità nel campionario che riguarda la fontana che ricorda un canale ideale. Bisogna tornare indietro negli anni 30 per vedere le fotografie in bianco e nere del Piave ghiacciato davanti alla golena. Allora furono raggiunte temperature polari attorno ai meno 20. 
©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics