Quotidiani locali

Il mercato orticolo nello stand della fiera

Chioggia protagonista a Berlino

Aperto dal Comune un tavolo con Cia, Coldiretti e Confagricoltura

CHIOGGIA. Nuovi impulsi per il mercato orticolo di Brondolo e ripristino del tavolo verde. Le sorti del comparto agricolo sono state al centro di due incontri che gli assessori Patrizia Trapella (agricoltura) e Daniele Stecco (bilancio) hanno tenuto nei giorni scorsi. Cia, Coldiretti e Confagricoltura, avevano lamentato l’interruzione del dialogo auspicando che ci si potesse sedere attorno a un tavolo per affrontare i molti problemi del settore. Al mercato orticolo gli amministratori sono stati accolti dal presidente Giuseppe Boscolo Palo. «È stato un incontro costruttivo», precisa la Trapella, «il mercato è il biglietto da visita dell’economia agroalimentare della città e lo sbocco commerciale delle produzioni agricole di Chioggia e delle aree limitrofe». L’importanza di creare sinergie è stato il punto più dibattuto dell’incontro con l’esame anche di una nuova convenzione che presto arriverà in Consiglio per potenziare il mercato. «Superare le divisioni», spiega l’assessore, «creare contatti con il mondo della trasformazione e aprirsi a tutte le opportunità commerciali saranno le vere sfide. Saremo protagonisti nello stand della Regione alla prossima fiera dell’ortofrutta di Berlino». Buoni propositi anche nel rapporto con le sigle di categoria. «Era doveroso convocare le associazioni del mondo agricolo», sostiene la Trapella,

«È nostro obiettivo lavorare assieme, nelle prossime settimane sarà ufficializzato un tavolo tecnico di confronto dove potremmo discutere le tematiche e cercare soluzioni condivise. Ci sarà particolare attenzione per i bandi regionali e europei a sostegno del settore». (e.b.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista