Quotidiani locali

Cinto Caomaggiore, indagini sulla doppia rapina

Molti residenti ora hanno paura a uscire di casa

CINTO. Proseguono le indagini sulla doppia rapina di Cinto Caomaggiore. Il cittadino che ha subito l’aggressione è stato dimesso dall’ospedale ed è a casa. E’ sotto shock. La donna rapinata invece è rientrata nel suo negozio di fiori. Il bandito ha portato via una somma non superiore a 150 euro. Molti cintesi hanno paura a uscire di casa dopo questi episodi.

Ieri alle 19 il primo tentativo di rapina alle 19 in una casa di via Torino. L’uomo non si è piegato, e non ha dato soldi, ricevendo in cambio un colpo al muso col calcio della pistola. Al rapinatore è andata meglio nella vicina fioreria di via Roma. Al vaglio i filmati delle telecamere.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista