Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro
lavoro

Enel assume 13 neodiplomati del Pacinotti

Dopo un contratto di apprendistato professionalizzante saranno inseriti in pianta stabile in "e-distribuzione". L'azienda: "Iniziato il ricambio generazionale"

MESTRE. Sono entrati ufficialmente nell’organico di e-distribuzione 13 neo diplomati dell’Istituto Tecnico “A. Pacinotti” di Mestre assunti con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 13 mesi, a conclusione del programma di “Apprendistato Scuola Lavoro”, messo a punto nel 2014 dal Ministero dell’Istruzione, Ministero del Lavoro, Regioni, organizzazioni sindacali ed Enel per studenti del quarto e quinto anno degli Istituti tecnici.

leggi anche:

I ragazzi coinvolti hanno superato a luglio l’esame di maturità e rientrano fra i 136 apprendisti valutati idonei in tutta Italia dall’Azienda che potranno così proseguire il percorso lavorativo in e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica in Italia.

Durante il periodo scolastico gli apprendisti hanno trascorso un giorno a settimana in azienda, svolgendo un programma formativo incentrato prevalentemente sul laboratorio e sulle competenze specifiche richieste, mentre durante quello estivo erano presenti in azienda full time per sperimentarsi direttamente sul lavoro con il Training on the job affiancando le squadre operative e applicando concretamente le nozioni apprese durante l’anno scolastico, nel rispetto delle competenze acquisite in materia di safety.  E sono proprio i valori della “cultura della sicurezza” e del “lavoro di squadra”, che hanno contraddistinto il biennio dei giovani neo-diplomati che, tra l’altro, hanno preparato l’esame di maturità studiando insieme, presso il centro addestramento e-distribuzione di Scorzè, mettendo a fattor comune le conoscenze dei migliori per singola materia.

leggi anche:

I 13 giovani periti veneziani, con grande determinazione hanno preso servizio in e-distribuzione con la qualifica di operaio e sono stati inseriti nelle unità operative di Padova, Treviso, Dolo, Mestre, Portogruaro, San Donà di Piave, Venezia. Con l’inizio del periodo di apprendistato, oltre alle normali attività lavorative, i neo assunti proseguiranno nel percorso formativo e continueranno inoltre ad essere seguiti da un tutor aziendale di riferimento come nel periodo di apprendistato scuola lavoro. I 13 neo diplomati si aggiungono ai 35 giovani, tutti under 29, assunti in Veneto e Friuli Venezia Giulia, nell’ambito del percorso di ricambio generazionale avviato da e-distribuzione che nel mese di luglio ha consentito l’ingresso in azienda di 375 giovani su tutto il territorio nazionale.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista