Quotidiani locali

Venezia invasa dai turisti: Ponte della Libertà paralizzato per ore e San Marco presa d'assalto

Per tutta la mattina e fino alle 16 auto in coda sino da via Righi, autobus "prigionieri": marea di visitatori in città, un "tappo" umano sul Ponte della Paglia

VENEZIA. Città invasa dai turisti in questi giorni d'agosto. Una massa  che ha letteralmente  paralizzato il traffico, ovunque: sul ponte della Libertà come sul ponte della Paglia, in piazza San Marco, come mostra la foto che pubblichiamo, scattata nel primo pomeriggio, quasi fossero tutti a caccia di un'impossibile foto del ponte dei Sospiri.

E' stato un giovedì di passione, tra l'esasperazione di veneziani e pendolari "imprigionati" da una folla che sembra non finire mai, tra le calli e sui mezzi pubblici.

Che sarebbe stata una giornata campale lo si è capito sin dalla tarda mattinata, quando - questa volta senza alcun incidente grave o tram in panne - il Ponte della Libertà in direzione Venezia è stato bloccato, "semplicemente" da una massa di auto e mezzi  che piazzale Roma e il Tronchetto non riuscivano a ricevere, avendo  esposto il cartello di "completo" già a metà mattina: troppi turisti diretti a Venezia con le "quattro ruote" in occasione del Ferragosto. Una marea di turisti che si è poi riversata anche in città. 

Verso le 13 di giovedì, già ai Pili e verso via Righi, i veicoli sono rimasti imbottigliati, con i vigili urbani che hanno cercato di fare strada quantomeno agli autobus imprigionati in coda e ai mezzi di emergenza: bloccato il tram, per la coda insuperabile sulla sua corsia. Solo verso le 16 la situazione è finalmente tornata alla normalità

Poco distante, a San Giuliano, in mattinata ha preso fuoco all'improvviso un'automobile, per un problema all'impianto elettrico: nessuna conseguenza, per fortuna, per l'uomo alla guida, i vigili del fuoco hanno circoscritto l'incendio, ma l'auto è finita carbonizzata: il fumo nero che si è levato era visibile sin da Murano, come mostra quest'immagine che ci ha inviato Nicola Morini. Timore dopo l'emergenza Versalis dei giorni scorsi : per fortuna, si è trattato di un problema facilmente risolto

Un'auto ha preso fuoco a San...
Un'auto ha preso fuoco a San giuliano: il fumo denso visibile sin da Murano (foto Nicola Morini)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare