Quotidiani locali

l'inchiesta

Stra, arrestato imprenditore incensurato con un chilo di hashish

I carabinieri hanno rinvenuto la droga nascosta all’interno dell’auto dell’uomo, residente a Fiesso d'Artico

FIESSO D’ARTICO. Un imprenditore della Riviera del Brenta arrestato con un chilo di droga dai carabinieri di Stra. Questo il colpo messo a segno dalle forze dell’ordine che ha portato all’arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di droga Luca Scantamburlo di 40 anni residente a Fiesso D’Artico. L’uomo, incensurato, è finito nella rete tesa dai carabinieri lunedì mattina mentre stava transitando con la sua auto fra Stra e Fiesso.

Il 40enne è stato fermato così dai militari di Stra che gli hanno chiesto di uscire e di far controllare il mezzo. Nell’auto era nascosta quasi un chilogrammo di hashish che l’uomo aveva cercato di occultare all’interno della vettura. Per lui sono scattate immediatamente le manette: ora si trova a Santa Maria Maggiore.

È stato portato in caserma a Stra per un controllo e per l’identificazione e poi per lui è scattato prima il fermo e poi l’arresto. L’imprenditore è molto conosciuto in Riviera del Brenta come stimato commerciante e rappresentante di derrate alimentari. Dopo l’arresto è scattata anche una perquisizione della sua abitazione. 

I militari dell’Arma ora stanno cercando di capire quali fossero i legami dell’imprendtore con i grossisti della droga. C’è il sospetto che proprio i trafficanti avessero puntato su un insospettabile perché era difficile pensare che fosse implicato in traffici del genere. Secondo gli inquirenti il 40enne era uno dei maggiori fornitori di droga per i giovani della Riviera del Brenta e con ogni probabilità si serviva per smerciarla anche di piccoli spacciatori della zona. A Fiesso la notizia del suo arresto  era sulla bocca di tutti e si è diffusa in poco tempo. «Si tratta», spiega il difensore dell’imprenditore l’avvocato Pascale de Falco, «per

la quantità di droga sequestrata di accuse molto gravi. Nei prossimi giorni con l’istanza al tribunale del riesame, cercherò di capire quanto è successo considerando che si tratta di una persona che non ha mai avuto a che fare con la giustizia».

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista