Quotidiani locali

marcon

A scuola la raccolta dei “Raee”

I bambini imparano a differenziare i piccoli rifiuti elettronici

MARCON. È iniziato a Marcon “Raccogli i piccoli Raee a scuola”, il progetto che i Comuni di Marcon e Mogliano hanno avviato, con il gestore Veritas e il Consiglio di bacino Venezia Ambiente, nell’ambito delle iniziative per l’educazione e la sensibilizzazione ambientale. L’iniziativa è stata presentata dall’assessora all’Ambiente Claudia Bonotto al dirigente scolastico Tiziano Panizzuti, alla presenza del sindaco Andrea Follini e del tecnico Veritas responsabile di zona per Marcon, Stefano Spolaor. Il progetto vedrà impegnate tutte le classi delle scuole primarie e secondarie, cinque istituti nel Comune di Marcon e 13 in quello di Mogliano. Gli studenti saranno invitati a raccogliere i piccoli Raee, ovvero piccoli elettrodomestici non ingombranti o apparecchi elettronici: cellulari, phon, radiosveglie, giocattoli elettronici, frullatori, lampade ecc. che le famiglie gettano, sbagliando, nel secco.

«Siamo convinti che l’educazione ambientale, e in particolare la sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti prodotti,

vada promossa soprattutto nei confronti dei ragazzi e dei bambini», commenta l’assessora all’Ambiente Claudia Bonotto. La scuola che registrerà il maggior peso raccolto al termine del progetto, il 21 maggio, si aggiudicherà in premio una lavagna interattiva multimediale Lim. (m.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista