Quotidiani locali

maERNE

Antiquario stroncato in casa autopsia sul corpo di Mozzoni

MAERNE. Sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Giuseppe Mozzoni (in foto), il 75enne di Maerne trovato morto nella sua casa di via Ca’ Bembo nel primo pomeriggio di mercoledì. L’esame non servirà...

MAERNE. Sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Giuseppe Mozzoni (in foto), il 75enne di Maerne trovato morto nella sua casa di via Ca’ Bembo nel primo pomeriggio di mercoledì. L’esame non servirà tanto per accertare se il decesso sia avvenuto per cause naturali (ciò infatti è apparso chiaro agli investigatori sin da subito), ma per capire il motivo dal punto di vista sanitario e stabilire un orario di massima della morte.

Il cadavere del pensionato è stato trovato in camera da letto da medici del Suem, vigili del fuoco e carabinieri di Martellago dopo che i vicini avevano chiamato i soccorsi non vedendo Mozzoni da domenica.

Gli stessi militari hanno un’altra matassa da sbrogliare: chi sono i parenti del 75enne? L’uomo risulta celibe, senza figli e in questo momento le indagini sono ancora in corso. Verranno avviate delle verifiche anche a Mirano, comune natio dell’uomo. Non dovessero spuntare eredi, ci sarà da capire chi pagherà le spese funebri. L’ultimo saluto si terrà in chiesa a

Maerne, anche se la data non è ancora stata comunicata. Mozzoni, con un passato da antiquario, abitava da tempo a Maerne. L’altro giorno i vicini hanno temuto che gli fosse successo qualcosa vedendo la casa chiusa e la vecchia Seat parcheggiata fuori. Purtroppo avevano ragione. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista