Quotidiani locali

marco polo

Aeroporto, una grande darsena collegata allo scalo con i tapis roulant

Il presidente Enrico Marchi (Save) ha presentato gli imponenti lavori di ampliamento in corso, aspettando la stazione (nel 2023)

MESTRE. Una enorme darsena in costruzione, protetta da paratoie di ferro che fermano l’acqua del canale di Tessera, e alte strutture su cui si innesterà il nuovo percorso accelerato, con tapis roulant, per velocizzare gli accessi via acqua all’aeroporto Marco Polo di Tessera.

Il rendering di come sarà la...
Il rendering di come sarà la passerella una volta conclusi i lavori

La galleria sopraelevata sarà lunga 365 metri, composta da tappeti mobili a cui si accederà dalla nuova darsena attraverso scale mobili. Un lavoro imponente, che si svela a fianco della vecchia aerostazione. La presentazione dei piani di sviluppo della compagnia aerea Volotea ha consentito di vedere da vicino i cantieri per la nuova darsena che sarà pronta assieme alla galleria con tapis roulant, promette il presidente di Save, Enrico Marchi, entro il prossimo mese di novembre.

Per la primavera 2017 è da mettere in agenda la fine dei lavori di ampliamento dell’aerostazione che hanno già cambiato in queste settimane, l’accesso alla sala partenze, arrivando dai parcheggi fronte aerostazione, della sosta breve. La scalinata di accesso non è più centrale, ma è spostata a sinistra, con una lunga scala mobile esterna e il resto dell'aerostazione è occultata dai pannelli dei cantieri.

«Il trasporto aereo è l'unica modalità a Venezia che ha saputo adeguarsi alla crescita e allo sviluppo del mercato. Pensiamo ad esempio al passante di Mestre, a quello che sta succedendo con le grandi navi - ha osservato Marchi, parlando ai giornalisti - all'alta velocità. Tutte modalità di trasporto che sono rimaste indietro per mancanza di programmazione o difficoltà di esecuzione».

L'infografica con le scadenze dei...
L'infografica con le scadenze dei lavori di ampliamento dell'aeroporto

Il treno in stazione arriverà solo nel 2023, stando ai progetti da sviluppare di Rfi. Per Save l'investimento sul nuovo Marco Polo è un «programma molto ambizioso che prevede la spesa ogni anno, per 4 anni, di 80-100 milioni l'anno. Credo che sia il più grande investimento a Venezia», ha concluso il presidente.

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista