Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Controlli a Santa Maria di Sala per la sicurezza nelle scuole

SANTA MARIA DI SALA. Sicurezza delle scuole in primo piano a Santa Maria di Sala. Il Comune ha avviato la stagione dei controlli, che riguarderanno in particolare le norme antisismiche e la qualità...

SANTA MARIA DI SALA. Sicurezza delle scuole in primo piano a Santa Maria di Sala. Il Comune ha avviato la stagione dei controlli, che riguarderanno in particolare le norme antisismiche e la qualità dei servizi. Già partita un’indagine strutturale su larga scala che coinvolge tutti i plessi del territorio, finalizzata alla verifica antisismica degli edifici. L’indagine permetterà ai tecnici incaricati di capire se esistano criticità e pianificare gli eventuali interventi per avere scuole a n ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SANTA MARIA DI SALA. Sicurezza delle scuole in primo piano a Santa Maria di Sala. Il Comune ha avviato la stagione dei controlli, che riguarderanno in particolare le norme antisismiche e la qualità dei servizi. Già partita un’indagine strutturale su larga scala che coinvolge tutti i plessi del territorio, finalizzata alla verifica antisismica degli edifici. L’indagine permetterà ai tecnici incaricati di capire se esistano criticità e pianificare gli eventuali interventi per avere scuole a norma sotto tutti i punti di vista. Per aumentare inoltre la qualità del servizio mensa, si sta introducendo a Santa Maria di Sala il sistema dello scodellamento anche nelle scuole elementari del capoluogo, sistema che garantisce una migliore appetibilità del cibo servito e minori sprechi, già adottato a Veternigo e Sant’Angelo. Per quanto riguarda, infine, la scuola elementare di Caltana, novità in arrivo nella distribuzione degli spazi interni: si sta infatti completando la progettazione per la realizzazione della sala refettorio e dei locali di servizio e distribuzione dei pasti. Un intervento che permetterà finalmente all’istituto della frazione salese di avere una vera e propria sala mensa. (f.d.g.)