Quotidiani locali

MALTEMPO

Martedì notte tocca all'acqua alta chiudere il Carnevale

Alle 23.50 punta massima di 110-115 centimetri, a Venezia le passerelle tornano mercoledì mattina ai pontili Actv

VENEZIA. Acqua alta,  mercoledì passerelle di collegamento con pontili Actv.  Il centro maree del Comune di Venezia ha previsto per martedì notte, alle ore 23.50, una punta massima di marea sui 110-115 cm, che comporta l’allagamento di una superficie di circa il 20 per cento della viabilità pedonale della città, con un livello variante da pochi millimetri a una media sui 35 cm in Piazza San Marco, l’area più bassa della città.

All’origine della previsione, è l’arrivo di una perturbazione originata da un vortice depressionario sulle Isole Britanniche, che provocherà maltempo e piogge su tutto il Nord Italia e venti meridionali sull’Adriatico, con intensità fino a 55-60 km orari.

Il bollettino del Centro Maree del...
Il bollettino del Centro Maree del Comune di Venezia

A Venezia è previsto nell’arco di una dozzina di ore un brusco calo della pressione da 1.014 a 993 hPa, in coincidenza con una punta massima astronomica sui 72 cm per le ore 23.50 di oggi.

In previsione di una punta massima di marea sui 100 cm, per la mattinata di mercoledì, in considerazione del fatto che il servizio di posa passerelle è sospeso, come di consueto, in coincidenza con il Carnevale, l’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree comunica che Veritas ha predisposto , la posa di passerelle di collegamento con i pontili Actv di San Marcuola, Ca’ d’Oro, Rialto Mercato, Ca’ Rezzonico, San Zaccaria – Danieli.

Il servizio di posa passerelle riprenderà regolarmente sabato prossimo, 13 febbraio.
   

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon