Quotidiani locali

Sospetta overdose di cocaina, morto 45enne di Fiesso d'Artico

Luca Salmaso era stato trovato svenuto in auto a Padova e poi ricoverato in unità coronarica

PADOVA. E' morto sabato pomeriggio in ospedale a Padova l'uomo di 45 anni di Fiesso d'Artico che era stato trovato privo di sensi in viale Codalunga, nella città del Santo, la notte di Capodanno. Si tratta di Luca Salmaso, residente in via Petrarca 18 a Fiesso d'Artico. Era stato ricoverato per una sospetta overdose da cocaina dopo che i vigili urbani l'avevano trovato privo di sensi all'interno della sua vettura.

Dopo una prima perquisizione, nell'abitacolo, era stato trovato un involucro di cellophane con dentro alcune

dosi di cocaina. I primi esiti dei medici hanno poi confermato l'intossicazione acuta anche se, per confermare la morte come conseguenza di un'overdose, occorrerà attendere l'esito dell'autopsia. La salma ora è a disposizione dell'autorità giudiziaria per tutti gli accertamenti del caso.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics