Quotidiani locali

cavarzere

Direttivo a cinque per rifondare la Lega

CAVARZERE. La Lega Nord ha ridefinito, nei giorni scorsi, il proprio assetto organizzativo a Cavarzere. Alla presenza del coordinatore d’area (Chioggia, Cavarzere e Cona), Marco Dolfin, l’assemblea...

CAVARZERE. La Lega Nord ha ridefinito, nei giorni scorsi, il proprio assetto organizzativo a Cavarzere. Alla presenza del coordinatore d’area (Chioggia, Cavarzere e Cona), Marco Dolfin, l’assemblea dei soci sostenitori ha eletto un organismo di cinque persone che avrà il compito di reclutare nuovi sostenitori e di organizzare l’attività politica. Si tratta di Livio Tiengo (responsabile), Simone Zanotto (viceresponsabile) e Maria Stella Frizzarin, Luca Veronese ed Elisa Tiengo (consiglieri dei due responsabili).

La riorganizzazione si è resa indispensabile per le dimissioni, in blocco, alla vigilia delle elezioni regionali, del gruppo dirigente della Lega cavarzerana, compresi tutti i consiglieri comunali, che aveva aderito alla lista di Flavio Tosi. Ma la fuoriuscita non aveva portato fortuna agli ex leghisti che avevano raccolto poche centinaia di voti rispetto, invece, al successo della Lega “doc” e della Lista Zaia (circa 2200 voti nel complesso). Lo scorso giugno, quindi, la Lega aveva ricostituito la sezione, ma gli attuali aderenti, per statuto, non possono essere militanti (ci vuole almeno un anno di anzianità di iscrizione), solo soci sostenitori. E questo nonostante lo stesso Tiengo sia stato, alcuni anni fa, un fondatore della Lega locale, dalla quale era uscito per aderire ad altri movimenti autonomisti (Prima il Veneto) assieme ad altri esponenti dell’attuale “direttivo” leghista. Ora, comunque, chi vuole iscriversi al Carroccio di Cavarzere

si deve rivolgere a Livio Tiengo nella cui ex autofficina, in via Roma, si trova la sede del partito, aperta il venerdì mattina o su appuntamento. E lo stesso dovrà fare chi (e pare che ci siano già le richieste) volesse allearsi con la Lega in vista delle comunali del 2016.

Diego Degan

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon