Quotidiani locali

trasporti pubblici

Vaporetti, sedili spostati per mettere le valigie: esperimento di Actv per l'estate

Dal 30 maggio in vigore l'orario estivo linea 2 fino al Lido, il 5 ferma alla Giudecca

VENEZIA. Nuova disposizione dei sedili per metterci le valigie. Proteste in aumento per l'alto numero di turisti con bagagli sulle linee 1 e 2. Così Actv. l'azienda di trasporto veneziana, prova a farsi venire un'idea per migliorare la situazione: potrebbero presto cambiare i sedili all'interno dei vaporetti. Non più rivolti tutti nella stessa direzione, in file da tre posti. Ma tre a tre, uno di fronte al'altro, come succede nei treni.

Nei verchi tra un sedile e l'altro potranno trovare spazio le valigie, spesso molto ingombranti, che i viaggiatori lasciano spesso davanti alle porte e ai "barcarizzi" per l'entrata e l'uscita.

leggi anche:

Una piccola migliorìa, che gli utenti chiedono sia accompagnata adesso da nuove modalità per l'imbarco. E soprattutto da nuovi modelli di portavaligìe dietro la cabina del comandante.

Si tenta di arginare l'assalto dei visitatori _ sono stati oltre 27 milioni quelli arivati a Venezia nel 2014 _ in previsione della stagione estiva. Intanto dal 30 maggio entra in vigore il nuovo orario estivo. Linea 2 prolungata fino al lido fino alle 23.15,, linea 5 che ferma alla Giudecca, qualche corsa aggiuntiva nella linea 3 piazzale Roma-Murano. restano ogni 12 minuti, nonostante le proteste, le frequenze delle linee 1 e 2 in Canal Grande. Cinque vaporetti l'ota invece di sei, com'era sempre stato.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista