Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Lavoratori di Zeolite alla festa in piazza

MIRA. Quasi 200 persone hanno partecipato il primo maggio alla festa del lavoro, tenutasi a Mira in Piazza IX Martiri e che è stata organizzata dai sindacati. In piazza ad ascoltare i discorsi dei...

MIRA. Quasi 200 persone hanno partecipato il primo maggio alla festa del lavoro, tenutasi a Mira in Piazza IX Martiri e che è stata organizzata dai sindacati. In piazza ad ascoltare i discorsi dei sindacalisti c’erano anche tanti lavoratori della Zeolite srl in mobilità da quasi due mesi ormai dopo la chiusura dell’attività dell’azienda.

Per i sindacati ha parlato il segretario della Cgil di Venezia, Enrico Piron, e per la Cgil locale, Franco Baldan. I sindacalisti hanno sottolineato le difficoltà economiche in cui si trovano tante aziende della zona.

Il mondo del lavoro non è uscito nulla uscite dalla crisi in cui è precipitato dal 2008. Alvise Maniero ha rimarcato la necessità che l’economia riparta e l’importanza che possa esistere uno strumento come il reddito di cittadinanza. (a.ab.)