Quotidiani locali

mira

Giostrine inutilizzabili «Tagliate l’erba dei parchi»

MIRA. Erba alta un metro e mezzo nei parchi miresi e i residenti soprattutto genitori e anziani fruitori delle aree verdi protestano perché sia subito tagliata. «Le condizioni dei parchi», spiegano...

MIRA. Erba alta un metro e mezzo nei parchi miresi e i residenti soprattutto genitori e anziani fruitori delle aree verdi protestano perché sia subito tagliata. «Le condizioni dei parchi», spiegano i residenti di Mira Porte nelle zone di via Marinai D’Italia e via Bernini e Pertini, «sono inaccettabili. Le giostrine nel parco Natura Allegra sono impraticabili a causa dell’erba alta un metro e mezzo. I bambini devono stare alla larga perché le giostrine sono inutilizzabili. Nell’erba poi si annidano bottiglie di vetro rotte da vandali che si divertono a scaraventarle a terra dopo aver bevuto birra o superalcolici». In queste condizioni sono anche il parco del Donatore e il parco Gazzetta a Oriago. Accanto alle proteste per l’erba alta nei parchi pubblici di competenza del Comune fioccano anche proteste per l’erba alta agli incroci con la statale Romea. In quest’ultimo caso però proprio ieri l’Anas ha dato il via agli sfalci sulla statale

309. «Per quanto riguarda gli sfalci nelle aree verdi», spiega il Comune, «partiranno già dalla prossima settimana. Si deve tener presente che in questo periodo c’è stata una forte alternanza fra pioggia e giornate di sole e questo ha favorito la crescita della vegetazione». (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista