Quotidiani locali

san donà

L’Hotel Forte ’48 e l’Osteria Pavan “Locali storici”

L’hotel Forte del ’48 e l’Osteria Pavan diventano Locali Storici del Veneto. Il riconoscimento sarà festeggiato oggi alle 11 all’hotel Forte del ‘48 e il 25 Aprile alle 16 all’Osteria Pavan. «È un...

L’hotel Forte del ’48 e l’Osteria Pavan diventano Locali Storici del Veneto. Il riconoscimento sarà festeggiato oggi alle 11 all’hotel Forte del ‘48 e il 25 Aprile alle 16 all’Osteria Pavan. «È un riconoscimento importante  che premia due pezzi di storia del territorio e della nostra tradizione enogastronomica», dice il sindaco, Andrea Cereser che consegnerà gli attestati ai due locali, «è un premio che arriva nell’anno dell’Expo, dedicato proprio al cibo». L’hotel Forte del ‘48 associa il proprio nome ai tempi della Guerra d’Indipendenza e alla presenza di un fortino asburgico a San Donà costruito in quella zona nel 1848 e distrutto nel corso della Grande Guerra, citato anche da Hemingway in “Addio alle Armi”. Nella frazione di Santa Maria di Piave, sul fiume, si trova invece l’Osteria Pavan, “al confin” tra i comuni di San Donà, Musile e Jesolo in una zona che fu interessata da vicende sia della

I che della II Guerra Mondiale. Attiva già agli inizi del Novecento, era in origine costituita da una semplice costruzione che forniva generi di prima necessità alla popolazione del luogo e ai “carriolanti” della bonifica, essendo inoltre un punto di distribuzione del chinino. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista