Quotidiani locali

l’iniziativa a jesolo

Cinque piazze “occupate” da cento studenti

Oltre cento studenti a Jesolo nella Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore patrocinata dall'Unesco. Un Flashbookmob in cinque piazze “occupate” da bambini, ragazzi, genitori, insegnanti....

Oltre cento studenti a Jesolo nella Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore patrocinata dall'Unesco. Un Flashbookmob in cinque piazze “occupate” da bambini, ragazzi, genitori, insegnanti. Ognuno con il proprio libro preferito in mano, hanno letto per alcuni minuti dei brani in una magnetica consonanza di emozioni. L'evento ha avuto come teatro le piazze Primo Maggio, Milano, Brescia, Aurora e del Granatiere, a Cortellazzo, presenti sindaco e assessori. La manifestazione fa parte del progetto Città Invisibili a cui il Comune di Jesolo aderisce quale capofila della rete tra i comuni di Cavallino-Treporti, Eraclea, Musile, Noventa e San Donà. La giornata evento si è tenuta in contemporanea in tutte le

scuole e le città del Veneto. «È stato davvero un successo», ha commentato l'assessore alla cultura, Ennio Valiante. «Intensa e appassionata la partecipazione delle scuole e dei ragazzi che in quei pochi minuti hanno vissuto un'esperienza di unione all'insegna della cultura». (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista