Quotidiani locali

il 25 aprile in riviera

Le cerimonie per la Liberazione

Si inizia oggi a Bojon, ospite la staffetta partigiana Lidia Menapace

CAMPOLONGO. Anniversario della Liberazione, sabato: tanti gli appuntamenti in calendario. A Bojon oggi alle 10 al centro civico, premiazione del concorso di elaborati delle terze medie “Valeri” su “Storia ed educazione alla cittadinanza 2015”. Sarà presente Lidia Menapace, staffetta partigiana, senatrice e fra i fondatori de “Il Manifesto”, autrice del libro “Io partigiana. La mia Resistenza”. Sabato alle 10 la messa a Santa Maria Assunta. Alle 11 la posa delle corone sui monumenti ai Caduti nelle frazioni di Bojon, Liettoli e Campolongo.

A Stra, sabato alle 10.30, dopo il raduno delle associazioni in piazza Marconi, si svolgerà la messa e l’alzabandiera. Partirà poi il corteo con la banda che raggiungerà il monumento ai Caduti nel parco delle Rimembranze. A Vigonovo sabato alle 10 sarà celebrata una messa e poi partirà un corteo verso il parco della Rimembranza con gli alunni e la banda musicale. Poi saranno deposte corone di alloro alla memoria dei Caduti nel patronato di Vigonovo e al cippo dei fratelli Peron a Granze di Camin. A Fossò sabato è prevista alle 10 la partenza di un corteo che giungerà al monumento dei caduti, mentre alle 11 a Sandon sarà officiata una messa cui seguirà una commemorazione. A Dolo le cerimonie sono in programma

domenica: alle 10 la messa ad Arino cui seguirà la deposizione di una corona ai monumenti dei Caduti di Arino, Sambruson e Dolo. Alle 11.45 in sala consiliare, in collaborazione con l’associazione “Riviera al Fronte”, ci sarà la consegna dei “Gagliardetti della Memoria”. (a.ab. e g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics