Quotidiani locali

scorzè

Pro Loco, niente presidente Michielan rinuncia alla carica

Niente elezione del presidente della Pro Loco di Scorzè nella seduta di lunedì sera. Al termine del voto, che aveva visto emergere l’attuale guida uscente Lorenzo Michielan, ha comunicato che per...

Niente elezione del presidente della Pro Loco di Scorzè nella seduta di lunedì sera. Al termine del voto, che aveva visto emergere l’attuale guida uscente Lorenzo Michielan, ha comunicato che per motivi personali non ha intenzione di proseguire, anche se rimarrà nell’associazione. Bisognerà tornare al voto, anche se è vero che lo stesso Michielan ha preso più preferenze di tutti nell’eleggere il direttivo dei dieci (gli aventi diritto erano 165) che nello scegliere il presidente: Lorenzo Michielan ha ottenuto la maggioranza relativa. Ma preferisce non continuare la sua avventura, che in quasi 30 anni di Pro Loco, seppur non in modo continuativo, lo ha visto coprire diverse cariche. «Ho problemi personali», spiega Michielan, anche socio fondatore della Pro Loco, «e credo che il mio successore lo avremo molto presto, nell’arco di pochi giorni. Non esco, continuerò a dare il mio

contributo, anche perché ci sono molte iniziative pronte a partire, tra cui quelle legate all’Expo». La Pro Loco di Scorzè è una delle più importanti della provincia e organizza iniziative molto seguite, come quelle legate al radicchio, all’asparago, alla fragola e al pomodoro. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista