Quotidiani locali

ieri il convegno

Sviluppo turistico a Cavallino nuove strategie per il rilancio

CAVALLINO. «Le finalità del nuovo marketing territoriale di Cavallino-Treporti saranno quelle di coinvolgere e promuovere tutto il territorio indistintamente». Lo ha confermato Paolo Bertolini,...

CAVALLINO. «Le finalità del nuovo marketing territoriale di Cavallino-Treporti saranno quelle di coinvolgere e promuovere tutto il territorio indistintamente». Lo ha confermato Paolo Bertolini, presidente del Parco Turistico, durante la presentazione della nuova organizzazione della gestione della destinazione (Ogd), la realtà che sostituisce le vecchie Apt. Il Parco Turistico gestirà per conto dell’amministrazione e del tessuto economico locale gli uffici di informazione e di accoglienza di Cavallino e Punta Sabbioni. «Un obiettivo», ha spiegato Bertolini, «raggiungibile attraverso il coinvolgimento di tutte le aziende: serviranno precisione, efficienza e coinvolgimento. Oltre alla piena collaborazione fra tutti i soggetti coinvolti in questo progetto».

«È un importante cambio di mentalità», ha dichiarato l’assessore al Turismo Elisa Scarpa, «Esorto gli operatori a investire nella formazione». «Con la Ogd»,

ha detto il sindaco Orazio, «stiamo disegnando il nuovo modello di sviluppo di Cavallino Treporti, nel quale potremo inserire pacchetti turistici con visite ai percorsi naturalistici, ai nostri forti militari, ma anche la realizzazione di un museo archeologico a Lio Piccolo». (f.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro