Quotidiani locali

Una mostra sui terremoti per educare gli studenti

MIRANO. Una mostra sui terremoti per educare cittadini e studenti alla prevenzione del rischio sismico. A promuoverla fino al 22 gennaio, in barchessa di Villa 25 Aprile, è l’ordine degli ingegneri...

MIRANO. Una mostra sui terremoti per educare cittadini e studenti alla prevenzione del rischio sismico. A promuoverla fino al 22 gennaio, in barchessa di Villa 25 Aprile, è l’ordine degli ingegneri della Provincia di Venezia. “A lezione di terremoti”, questo il titolo della mostra, è organizzata insieme con l’associazione “Io non tremo”, ed è stata ideata e realizzata con l’intento di stimolare i cittadini, soprattutto i più giovani, a un ruolo attivo nel campo della conoscenza e della prevenzione del rischio sismico.

La mostra, articolata in varie sezioni, si sviluppa lungo un percorso costituito da una sessantina di pannelli illustrati e da una serie di diapositive che spiegano qual è l’origine geofisica dei terremoti, come si manifestano, quali danni arrecano agli edifici, quali sono le misure di comportamento corretto da imparare e quali precauzioni sarebbe opportuno

prendere sugli edifici.

L’esposizione, già allestita a Mestre, San Donà di Piave, Portogruaro e Chioggia, così da raggiungere il maggior numero possibile di cittadini sul territorio provinciale è aperta a Mirano tutti i giorni dalle 10 alle 17, l’ingresso è gratuito. (f.d.g)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori