Quotidiani locali

Incendio di Chions, allarme eternit

Il tetto distrutto dalle fiamme ha contaminato anche le campagne venete

PRAMAGGIORE. Polveri di eternit disseminate ovunque nell'arco di ben 500 metri, tra i campi, anche nel vicino territorio veneto, che lì si divide in due tra le località di San Biagio a Cinto e Salvarolo di Pramaggiore. È quanto hanno accertato i vigili del fuoco che sono intervenuti nel rovinoso incendio della notte di Capodanno, un rogo che ha disintegrato a Basedo centinaia di bancali in legno della N&G Pallets, azienda dismessa di proprietà di Lorena Comparin. Le fiamme durante il rogo, hanno infatti intaccato il tetto in eternit della villetta dove abitano i genitori dell'imprenditrice di Annone Veneto; ma soprattutto hanno distrutto il capannone nel quale si trovavano svariati attrezzi e un furgone telonato di scarso valore . Nei campi attigui si coltiva di tutto, prodotti che poi finiscono sulle nostre tavole. Esposti al pericolo, senza tuttavia saperlo, sono stati tutti coloro che si sono presentati sulla scena dell'incidente, dalle forze dell'ordine ai curiosi, agli stessi vigili del fuoco che con il loro sforzo immenso, a 5 gradi sottozero, hanno impedito che l'incendio si allargasse alla villetta limitrofa. Di eternit si muore. In questi giorni un capoturno dei vigili del fuoco di Portogruaro, che in passato ha prestato servizio in interventi anche nel pordenonese, si sta curando per un cancro e si è sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Una vicenda che ha sconcertato anche i suoi colleghi pordenonesi. Ieri sul fronte dell'inchiesta avviata per stabilire le responsabilità, non si è mossa una foglia. Le minacce che in passato ha dovuto subire l'imprenditrice sono molto pesanti. Pare abbia ricevuto pure avvertimenti pesantissimi.

A seguito di questi episodi Comparin ha presentato una querela ai carabinieri della compagnia di Portogruaro contro l'ex fidanzato, un ragazzo di 35 anni originario di San Stino di Livenza e oggi residente ad Annone Veneto, il suo paese. (r.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista