Quotidiani locali

CAMPALTO: da venerdì

Tradizioni e buon cibo per la festa di San Martino in Strata

CAMPALTO. Tutto pronto per la Festa di San Martino in Strata sottotitolo “festa dell’incontro e della condivisione”, giunta ormai alla 14esima edizione realizzata grazie all’impegno dell’associazione...

CAMPALTO. Tutto pronto per la Festa di San Martino in Strata sottotitolo “festa dell’incontro e della condivisione”, giunta ormai alla 14esima edizione realizzata grazie all’impegno dell’associazione Campalto Viva e di altre realtà territoriali. Venerdì apertura della mostra “Tra terra e mare” nei locali del Centro polifunzionale Pascoli. Si documenterà la specifica realtà campaltina: un mondo dove si mischiano vita contadina e vita lagunare, attraverso testimonianze documentali, oggetti e attrezzi della vita contadina e della laguna. L'aspetto specifico della laguna sarà focalizzato nella mostra dell'associazione “La Salsola” che quest'anno festeggia i 25 anni dalla sua fondazione e nell'incontro con Silvia Scaramuzza, campaltina, maestra d’ascia e atleta del remo. Sarà presente Daniele Conte, giovane campaltino, con il progetto "isolAttiva - Campalto in acqua", partito dall'idea di una tesi di laurea in Progettazione delle aree verdi e del paesaggio. Nella chiesa di San Martino spettacolo dell'istituto comprensivo Gramsci sui diritti dei bambini. Sabato nel piazzale San Benedetto si terrà il tradizionale "Faxemo San Martin. Mercatino della massaria”: il bric à brac sarà collocato al centro Pascoli. In serata il concerto strumentale del trio "Pausa in sol maggiore” Canti in musica: la guerra, la pace, la vita, nella chiesa di San Martino in Strata. Domenica via Orlanda chiusa al traffico per il “Mercato di San Martino”,

si potrà passeggiare tra circa cento espositori: artigiani, operatori commerciali ed enogastronomici, e associazioni culturali. A chiusura della festa concerto nella chiesa di San Benedetto con la corale “Amici in Coro” e il complesso di flauti dolci "Nuovo Mondo Ensamble". (m.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista