Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Agguato ai tifosi del San Donà in trasferta a Treviso

L’aggressione degli ultras con spranghe e sassi dopo il match di terza categoria

SAN DONÀ. Botte e sassaiola tra ultras al termine della gara San Giuseppe-San Donà (terza categoria) disputata domenica pomeriggio sul campo di San Liberale, a Treviso. Una ventina di ultras, incappucciati e armati, hanno teso un agguato ai supporters veneziani, giunti a Treviso per tifare la loro squadra.Ad agire, si sospetta, sarebbero stati alcuni tifosi delle frange più estreme del Treviso calcio: il gruppetto si è subito dileguato facendo perdere le proprie tracce.

Non ci sono feriti gravi, o almeno non hanno fatto ricorso alle cura mediche. Sul posto carabinieri e polizia.